Home arrow Cultura arrow Personaggi celebri arrow 29 marzo 2008 - Corteo dei ragazzi contro l'inquinamento
martedý 17 maggio 2022
 
 
29 marzo 2008 - Corteo dei ragazzi contro l'inquinamento PDF Stampa E-mail
L'ha scritt Administrator   
martedý 01 aprile 2008
La mattina del 29 marzo 2008 a Taranto centinaia di ragazzi hanno sfilato per rivendicare un futuro più pulito. Desolante la mancanza degli adulti quasi quanto la passerella dei politici.
Qui e qui due appassionati commenti di Mimmo Fornaro, qui sotto invece grazie alle telecamere del Centro Culturale Filonide ,  vi proponiamo le immagine dei variopinto e travolgente corteo
 
 
L'Associazione di Volontariato "Bambini Contro l'Inquinamento" è stata costituita a Taranto su iniziativa di un gruppo di persone che operano a diverso ti-tolo a contatto con l'infanzia  e da genitori di bambini. Taranto è una città che vive una situazione ambientale particolarmente grave a causa della massiccia presenza di enormi complessi industriali; tra questi anche il più grande stabilimento siderurgico di Europa, un cementificio e una raffineria petrolifera. Polveri sottili e diossina sono presenti nell'aria tarantina in percentuali superiori a quelle nazionali. Parimenti la popolazione della città presenta un tasso di neoplasie polmonari tre volte superiore alla media nazionale. Negli ultimi anni, inoltre, anche nei bambini sono state diagnosticate neoplasie in percentuali maggiori rispetto al resto di Italia, tra queste anche quelle all'apparato respiratorio che sono tipiche degli anziani fumatori incalliti. Per questo si è sentita l'esigenza di costituire proprio a Taranto l'associazione, "Bambini contro l'inquinamento", per sensibilizzare i cittadini del futuro sull'esigenza di vivere in un mondo più pulito.
Ultimo aggiornamento ( mercoledý 02 aprile 2008 )
 
< Vid quidd d'apprim.   Vid 'nnotre. >
 
Top! Top!