Home arrow Cultura arrow Il Maestro disse...
mercoledì 21 aprile 2021
 
 
Il Maestro disse...
Prefazione dei soci fondatori di Tarantonostra

Chi é il Maestro che dispensa generosamente regole di vita, fra cui la più importante è bere birra Raffo? Non sappiamo nulla di Lui, della Sua vita e delle Sue azioni ma in compenso ci sono rimasti questi "distillati" di saggezza che, tramandati dapprima oralmente (forse) poi per iscritto sono giunti fino a noi. E' probabile che sia un orientale, certamente ispirato dalla vita e dagli insegnamenti del Buddha Gautama, altrimenti detto Siddharta o Sakyamuni (l'eremita della famiglia Sakya).

Giunto a Taranto (quando, non lo sappiamo), il Nostro giunge tuttavia a conclusioni diverse da quelle di Sakyamuni.

Mentre quest'ultimo considera che la vita è dolore, che il dolore nasce dalla stessa sete di vivere e che l'unico modo per combattere questa sete è la rinunzia a soddisfarla fino ad annullarla del tutto nello stato del nirvana, il Nostro scopre sulle rive del Mar Piccolo che la sete di vivere può essere soddisfatta senza dolore grazie alla Raffo.

Da questa importante scoperta, di cui dobbiamo ringraziare un gruppo di semplici pescatori, il Maestro abbandona la Sua vita di eremita e fonda una scuola di amanti della Raffo, in cui si distingue l'ineffabile discepolo Biwenabhirra.

Anche di questa persona sappiamo ben poco, quasi nulla.

E' probabile che fosse un tarantino il quale avesse adottato,per regola della Scuola o in omaggio al Maestro (neppure questo sappiamo), un nome orientale.

E' molto probabile che senza le sue incessanti domande non sapremmo più nulla delle massime del Maestro il quale, come Socrate, non ha scritto alcunchè ma ha lasciato ai suoi volenterosi discepoli l'onere di raccogliere sistematicamente i suoi pensieri.

Come accostarsi a questa raccolta, che il sito www.Tarantonostra.com è oggi in grado di proporre grazie all'opera filologica di grandissimo valore del nostro Carlo Caprino?

Il Maestro – almeno per quel che ci è dato intendere – non ha inteso fondare una nuova dottrina filosofica nè ha inteso proporsi come il profeta di una nuova religione.

Sembra invece che Egli abbia proposto ai suoi allievi semplicemente la Sua Weltanschauung (visione del mondo), che i Suoi allievi faranno propria e che probabilmente sarà condivisa da chi berrà e comprenderà d'ora in avanti la Raffo con lo stesso spirito del Maestro.

Il nostro consiglio è di leggere l'Opera, che abbiamo l'onore di presentare, con umiltà e senza fretta di apprendere.

Dice infatti il Maestro, attraverso le parole di uno dei personaggi delle Sue parabole, che "chi ha tanta fretta di imparare alla svelta raramente ottiene dei risultati".

Leggere alcune massime al giorno, questa è la ricetta che ci permettiamo di consigliare, ovviamente non prima di aver sorseggiato una canadese.

La Raffo certamente vi aiuterà a comprendere meglio i passaggi più complessi degli insegnamenti del Maestro (ad esempio sulla matematica e sul senso dei numeri degli autobus dell'AMAT) oppure a intuire il senso vero delle frasi che vi sembreranno più semplici.

Capirete, e intuirete, che non vi è mai banalità nelle parole del Maestro, ma profonda saggezza. Che è poi quanto desideriamo in un mondo che, scoperta la Libertà come la più alta conquista dell'uomo, è inevitabilmente rimasto privo di saldi punti di riferimento.

La Raffo, e gli insegnamenti del Maestro, vi saranno di conforto senza togliervi la libertà. Scoprirete da soli che non ha senso bere altre birre!

In alto, dunque, i boccali colmi di Raffo e immergetevi nella lettura (ma belle belle)



Scarica l'Opera Omnia: Il Mestro disse ...

Filtro     Ordina     Fa v'dè # 
Data Titolo Autore Hits
giovedì 30 agosto 2012 Il fine giustifica i mezzi carlo "u sinnache" 7487
venerdì 15 giugno 2012 L’attenzione Carlo "U Sinnache" 8308
lunedì 09 gennaio 2012 La Raffo aguzza l’ingegno carlo "Usinnache" 6024
mercoledì 07 dicembre 2011 La creatività Administrator 5428
venerdì 25 novembre 2011 Poche parole carlo "U Sinnache" 5430
giovedì 10 novembre 2011 Vuoto e forma carlo "U Sinnache" 5349
giovedì 20 ottobre 2011 La creatività carlo "U Sinnache" 5207
martedì 13 settembre 2011 Il tesoro carlo "U Sinnache" 5087
venerdì 02 settembre 2011 Pratica e Teoria carlo "U Sinnache" 5074
venerdì 22 luglio 2011 Il pavone carlo "U Sinnache" 5532
giovedì 23 giugno 2011 La Nuvola e la Duna carlo "U Sinnache" 5661
martedì 12 aprile 2011 Quegghije l’acqua quanna chiove carlo "U Sinnache" 5527
lunedì 07 giugno 2010 Fine di un ciclo carlo "U Sinnache" 5628
mercoledì 10 giugno 2009 Fine di un ciclo carlo "U Sinnache" 5572
venerdì 22 febbraio 2008 Detti brevi 3 carlo "usinnache" 5175
venerdì 22 febbraio 2008 Detti brevi 2 carlo "usinnache" 4976
martedì 23 novembre 2004 UN PO' DI POESIA carlo "usinnache" 6692
venerdì 27 agosto 2004 Sursum corde carlo "usinnache" 7947
martedì 24 agosto 2004 Fa’ tu e fa’ chiovere carlo "usinnache" 6252
venerdì 30 luglio 2004 Non è mai troppo presto carlo "usinnache" 5172
venerdì 30 luglio 2004 Il gioiello carlo "usinnache" 5335
venerdì 30 luglio 2004 Carpe Raffo carlo "usinnache" 5197
venerdì 30 luglio 2004 Verità parziali carlo "usinnache" 5215
venerdì 30 luglio 2004 A te carlo "usinnache" 5292
venerdì 30 luglio 2004 Detti brevi 1 carlo "usinnache" 5580
giovedì 29 luglio 2004 La Raffo dei miracoli carlo "usinnache" 6415
martedì 27 luglio 2004 Destino carlo "usinnache" 6608
 
<< Inizio < Prec 1 Pross. > Fine >>
Risultati 1 - 27 di 27
 
Top! Top!