Home arrow NovitÓ arrow Lettere arrow Un nodo d'acciaio
mercoledý 07 giugno 2023
 
 
Un nodo d'acciaio PDF Stampa E-mail
L'ha scritt Administrator   
mercoledý 22 febbraio 2006

<< Chi rientri a Taranto, dopo un periodo di assenza, da Nord, sull’Appia, passata la stazioncina di Bellavista, prima ancora di vedere il mare oltre la piana, o le ciminiere della zona industriale, viene colpito da un odore caldo, acre, dapprima sottile, poi sempre più intenso, e familiare. Il cuore accelera i battiti, le mani si decontraggono sul volante. Paradossale che sia, per più di duecentomila persone, più i numerosi fuori sede espatriati in cerca di occupazione, quel tanfo di acciaieria vuol dire “casa”>>.

Con queste parole inizia la presentazione di "Un nodo d'acciaio", un’antologia strutturata in tre sezioni principali, La cronaca, I racconti, Le persone. Vi hanno contribuito numerosi scrittori e giornalisti tarantini, che hanno voluto esprimere il loro sentire sul nodo che unisce Taranto e l’acciaieria e lo hanno fatto gratuitamente e con grande passione.
Questo libro nasce da un sogno ad occhi aperti in un pomeriggio milanese: trovare il modo di parlare e di far parlare alcuni tarantini sul rapporto fra la città e l’acciaieria, aprire ancora una volta una discussione su un argomento dibattuto e doloroso ma che non perde mai d’attualità, e farlo fuori dalle mura, il più possibile davanti a sguardi estranei, in ambiente “forestiero”. L’idea non era quella di mettere insieme l’ennesima denuncia ambientalista ma di analizzare dei fatti e alimentare un dibattito sulle possibilità future di questo rapporto, così intenso e difficile. Nessun proponimento di completezza o esaustività: un semplice «parliamone insieme e stiamo a vedere che cosa ne esce».

Maggiori informazioni, un elenco dei contenuti e dei brevi estratti sono su questa pagina internet: www.tarantoviva.it/corpo/iniziative/2005/nodo-acciaio.asp ma chi volesse un incontro "live" potrà intervenire alla presentazione che si terrà in data 25 FEBBRAIO 2006 ALLE ORE 9,30 PRESSO IL PALAZZO DELLA CULTURA, PIAZZALE BESTAT TARANTO.
Interverranno gli Autori Cosimo Argentina, Luisa Campatelli, Giovanni Cito, Franco Conte, Maurizio Cotrona, Alessandro Langiu, Rossana Mitolo, Flavia Piccinni, Ettore Raschillà, Francesco Sebastio, Pasquale Todisco, Michele Tursi.
Per qualsiasi informazione:
tel. 3384680493
e.mail info@tarantoviva.it
 

Ultimo aggiornamento ( lunedý 06 marzo 2006 )
 
< Vid quidd d'apprim.   Vid 'nnotre. >
 
Top! Top!