Home arrow Cultura arrow Il Maestro disse... arrow Non mai troppo presto
domenica 12 luglio 2020
 
 
Non mai troppo presto PDF Stampa E-mail
L'ha scritt carlo "usinnache"   
venerd 30 luglio 2004

Un giorno Biwenabhirrha, il perspicace adepto, chiese al Maestro a che età si dovesse iniziare a bere la Raffo.

Il Maestro gli raccontò allora un episodio accaduto diversi anni addietro, quando alcuni pescatori solevano radunarsi attorno al Maestro durante le prime ore del mattino per brindare con una Raffo al nuovo giorno. Un bel giorno il Maestro s'accorse che ogni mattina c'era un bambino che non mancava mai di venire per stare quietamente seduto poco distante da lui. Si rivolse allora al ragazzo con un sorriso e gli chiese: <<Perché vieni qua così presto al mattino, un giorno dopo l'altro? A quest'ora dovresti dormire; e poi dovresti andare a giocare cogli altri bambini, invece di venir sempre qui>>.

Il bambino rispose: <<Mia madre una volta mi chiese di portare della legna per il fuoco, e di alimentarlo in modo che non si spegnesse. Così, osservando il fuoco, vidi che i rametti più piccoli e più giovani bruciavano e sparivano assai più rapidamente di quelli più vecchi e grossi. Da allora ho paura che la morte venga da me prima che dai grandi. Per questo voglio stare qui in tua compagnia a bere la Raffo prima che sia troppo tardi>>.

Ultimo aggiornamento ( venerd 22 febbraio 2008 )
 
< Vid quidd d'apprim.   Vid 'nnotre. >
 
Top! Top!