Home arrow Cultura arrow Film arrow Laguna Blu
sabato 11 luglio 2020
 
 
Laguna Blu PDF Stampa E-mail
L'ha scritt Administrator   
marted 07 ottobre 2008
 Titolo Originale: The Blue Lagoon
Genere: Avventura
Formato: Panoramico
Durata: 105 - Origine: Usa

Verso la metà dell'Ottocento il veliero “Minguccio IV” naufraga in pieno mar Jonio. Al disastro scampano due bambini, Ciccio e Melina, oltre all'anziano cuoco di bordo, Filuccio. Tutti e tre approdano sulla disabitata  isoletta di San Paolo, lontana dalla rotta delle navi. Dopo essere stato, per i due bambini, un padre, un amico, un compagno di giochi, un giorno Filuccio muore per una indigestione di cozze.

Addestrati da lui a sopravvivere, Ciccio e Melina crescono senza correre troppi pericoli e senza essere, soprattutto, scoperti da certi indigeni che, dalla vicina isola di San Pietro, vengono di quando in quando sulla loro isola a celebrare sacrifici umani. Divenuti adolescenti, poi adulti, Ciccio e Melina scoprono l'amore ed hanno uno splendido bambino. Questi, un giorno, mentre la famigliola è in mare su una barca, ingoia una decina di lampascioni che, come aveva ammonito il vecchio Filuccio, provocano nel bambino una raffica di pirdi che rendono ben presto l’aria irrespirabile, precipitando il piccolo in un sonno senza risveglio. Disperati i suoi genitori decidono di darsi la morte allo stesso modo, strafogandosi anche loro di lampascioni e dando il via ad una serie di botti che trasformano la quieta distesa marina in una via della Salinella la notte di capodanno. Mentre giacciono, apparentemente senza vita, sul fondo della barca accanto al figlio, li scorgono i marinai di un veliero, richiamati dai boati delle ripetute eruzioni gastrointestinali. A bordo della nave, che da tempo li andava cercando, c'è il padre di Ciccio; i tre sono profondamente addormentati ed il film termina con l’uomo disperato che tenta di disintossicare i ragazzi facendogli sorseggiare una Raffo.

Ultimo aggiornamento ( marted 07 ottobre 2008 )
 
< Vid quidd d'apprim.   Vid 'nnotre. >
 
Top! Top!