Home arrow Societ e costume arrow Pass'a me ca so' veloce! arrow TARDE CAVESE = 1 A 0 CAVA..TELLI, FASULE E COZZE.
venerd 22 settembre 2023
 
 
TARDE CAVESE = 1 A 0 CAVA..TELLI, FASULE E COZZE. PDF Stampa E-mail
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
mercoled 11 novembre 2009

 Madòòòòòò ce acqueeeeeeee! Aveve a essere ‘na bella serate ma l’acque ha ruvenate tutte cose. Ehehehe. Il Mister Brucato si è lamentato dello stato del terreno… Ma no jè ‘u cambe Misteeeeer! So le piedeeeeee. Ehehehehe… A parte ‘u fatte ca ‘u cambe se l’ha brucato idde. Una curva mozzafiato… nemmanghe a CANALIS tene le curve accussì… ehehehe. S’honne spunzate sane sane, ca a nu certe punde menumale ca tenevene le cartelle: TIFARE TARANTO NON E’ REATO accussì s’honne mise sotte. GRANDE CURVA! Vabbè però, i CAVA…TELLI ce li siamo mangiati ma le FASULE (cioè i petardi) non si potevano evitare? 1500 euro di multa no jè  peccate?



Il solito primo tempo da dilettanti con i nostri calciatori di cultura peripatetica… cioè cultori della passeggiata campestre che raramente evolveva in una strana forma di corsa campestre. E no ve ne sciaaaaateeeeeee a villa Peripate? Qualche rara azione manovrata… (nemmanghe l’acque ‘mbacce ha svegliate a CORREA)… Acqua sande ‘mbacce alle muerte se dice a Tarde nuestre… ehehehe. ‘U creature s’ha svegliate satta satta a fine d’a partite… s’ha recurdate ca  stave mmienze o cambe e ha segnato un gran gol di testa. CORONA ha state fisckate, il Re è nudo, e l’uneche ca ha fatte qualcheccose de bbuene all’attacche ha state ‘U PICCINNE NUESTRE… Necòòòòòòòòòòòòò! Roba nostreeeeee… Tarandine delle cozze. Ecco creata la pietanza: CAVA…TELLI, FASULE E COZZE….. ’U Presedende D’ADDARIE s’ha stuffate e  se n’ha sciute. A me viene da ridere, perché una volta gli chiesi di abbassare i prezzi per la notturna in quanto qualcuno invece di stare a  casa o andare al cinema avrebbe potuto preferire lo spettacolo del  calcio. Menumaleee ca no l’ha fatteeeeeee, piccè ce ggià idde ca jé ‘u Presedende s’ha stuffate, figuriamoci le crestianeeeeeeee. Beh! No putime dicere ca n’ame assute … assutte, assutte… Facitava calà!

 
< Vid quidd d'apprim.   Vid 'nnotre. >
 
Top! Top!