Home
mercoledì 13 dicembre 2017
 
 
 
Le pàcche
L'ha scritt Peppe Nesta   
mercoledì 28 gennaio 2009

 Due amici anziani commentano su quelle trasmissioni televisive dove a volte si vincono molti soldi.
L’illusione del benessere che si può attingere partecipando e vincendo colpisce in molti, ma non tutti.
Infatti, uno è credulone, l’altro invece è più scettico, nonostante il suo nipote prediletto si sia iscritto per partecipare come concorrente alla trasmissione.

Uè Cì ma accome sé fàce a scè ‘a quèdda tràsmissiòne d’à tìlivisiòne addò sé vìngene tùtte chijdde tùrnise ijndre alle pàcche? … mànnagghiallamìserie, ajeresère quèdda pàtane àllesse ca stàve addà, ha vìngiute cìnghecìndemilaùre …

Ligg u rest...
 
BENEVENTO-TARDE = 2 A 0.. JE’ CCHIU’ FORTE ‘U STREGA CA ‘U SAMMARZANE
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
lunedì 26 gennaio 2009

 E ssìne! ‘U liquòre Strega téne 40 gràde. ‘Mbèce ’u Sammarzane ne téne sùle 34. Vuscke de cchiù quìdde ggiàlle ca quìdde gnùre. Eppùre ‘u liquòre de Gesèppe Borsci ha nàte ind’u 1840 e quìdde de Alberti ind’u 1860. Ma le napuletàne dicéne ca ‘u lòre jè ‘u liquore cchiù andìche d’u mùnne… seeeeee ma scè grattàte ‘u cùle alle scimmie. O’ pallòne sìte cchiù ffòrte vuje ma ‘u liquòre nuèstre jè megghje.Se sàpe, Benevènde jè ‘a tèrre delle strèghe. Se dìce ca addà se ngundravène ste strèghe e decevène:

« Unguento unguento
mandame a la noce di Benivento
supra acqua et supra ad vento
et supra ad omne maltempo. »

 


Ultimo aggiornamento ( lunedì 26 gennaio 2009 )
Ligg u rest...
 
Abile Linguista cercasi (astenersi perditempo)
L'ha scritt Administrator   
mercoledì 21 gennaio 2009

 Sul modo corretto di scrivere il dialetto si ritorna ciclicamente: da una parte i paladini di una purezza forse mai esistita, a volte in buona fede, a volte evidentemente pro domo loro, dall’altra chi mantiene viva una lingua che, essendo “viva” si evolve, cambia e si modifica in base alle influenze esterne.

A quanto già si disse a suo tempo (si veda la “rassegna stampa” qui) http://www.tarantonostra.com/g2/main.php?g2_itemId=1891

aggiungiamo la lettera che segue, inviata al “Corriere del Giorno” da Aldo “Diecipalazzine” e pubblicata a pagina 22 dell'edizione di mercoledì 21 gennaio 2009, che ci sentiamo di condividere in ogni suo punto.

Prendo spunto dalla lettera del Signor Valerio Pizzolla nella quale lo stesso si indignava per le critiche che, a suo dire, un conduttore televisivo faceva al nostro Corriere reo di aver ospitato in una sua rubrica scritti dialettali  (a giudizio del conduttore) non corretti dal punto di vista lessicale.

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 21 gennaio 2009 )
Ligg u rest...
 
TARDE – FOLIGNO = 3 A 0… SPINELLI, TORNELLI E RI-TORNELLI
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
lunedì 19 gennaio 2009

 Osce ha sciùcate cu ‘a maglie rossoblu ‘u sciucatòre nuéve argendìne SPINELLI. N’amìche mije ca jè proprie ‘nu vùrpe ha penzàte a stù titéle de giurnàle: I TIRI DI SPINELLI FANNO SOGNARE I TIFOSI DEL TARANTO ehehe… specialmente quìdde d‘a curva nord ehehe… Aqquà stù càmbe nonge japre cchiùùùù. Nemmànghe le tornèlle hònne abbastàte. Dìce ca manghène le stiuarde… ma diche je, no evène megghje le hostess de le stiuarde? Ma u sapìte ca ce mettèvene ‘nu centenàre de belle feméne come a quèdde d’u grande fratelle ca téne le mènne quante a’ capa meje, nisciùne facève casìne? Stàmme tùtte abbabbàteeee… e ci ‘a vedéve ‘a partìteeeee.


Ligg u rest...
 
JUVE STABIA-TARDE= 3 A 1... D’A JATT’E’ ‘A COLPE…
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
domenica 11 gennaio 2009

 Ce ‘a patron’jè ffèsse?... accussì scrìve Alèng Alòng, Domenico Candelli ca speriàme ca ‘no me ddìce niènde ce parle de jidde e d’a puìsie sòve. E ssìne! Ce còlpe tenìme nuje ce ‘u patrùne (Blasi) ha scuasciàte tutte còse?… ha fàtte scè sciucatùre accòme SHALA, D’ALTERIO  e CAZZOLA… de Cazzola no me ne fùtte proprje niènde ce se n’ha sciùte piccè ève bbuène sùle pe qualche programme d’a De Filippi… (’u marìte de Maurizzie Costanze)… sùle ’u tronìste a Uomini e Donne putève fa!

Ligg u rest...
 
'U tire e moll'
L'ha scritt carmela "Jatta acrest'"   
venerdì 09 gennaio 2009

 No,  non voglio parlare di giochi ma di “saldi”.
I commercianti hanno atteso con ansia lquesto momento per poter alleggerire gli scaffali.
I capi più gettonati: giubbotti, cappotti, scarpe e stivali….
Tutti  “allo struscio ” per monitorare i negozi da “assaltare”  per  non perdere l’occasiòne… pe’ fa’  l’affàre  …  dove per "affare" non s’intende “comprare qualcosa a prezzo conveniente ” ma comprarla al prezzo più basso che i nostri parenti, amici , compari, conoscenti possono vantarsi di aver pagato per la stessa, perché la soddisfazione più grande è dire “ ije hagghie sciùte megghie… “ e vedere la faccia di chi invece ha pagato di più, che se ne esce col classico  “ m’ addò l’è sciù acchiàte?”  tu magari gli dici di un negozio in Via Cesare Battisti, Viale Liguria,  o nelle gallerie Auchan o Ipercoop, e loro che pur rosicando,  per  non darcela vinta esclamano  “ Ahaaa no,  ije l’hagghie accattàte in centre…”
E tu pensi: "e cè cèndre ? …"

Ligg u rest...
 
<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 249 - 279 di 637
Cr'stian online:
Get Firefox!
Ce timb stè face?
Tardnuestr
---
Scanzavirus Avast!
avast! Home

 
Top! Top!