Home
lunedì 10 agosto 2020
 
 
 
"Nuotiamo insieme" al Mon Reve
L'ha scritt Bincenzo   
giovedì 31 luglio 2008
 Due splendide giornate estive hanno accolto i partecipanti delle gare in acque libere di fondo e di mezzo fondo tenutesi a Taranto presso lo stabilimento Mon Reve sabato 26 e domenica 27 us. Un mare cristallino ha fatto da degna cornice a queste due manifestazioni, denominate “Traversata dei due mari” la 5 km svoltasi sabato 26 e “Nuotiamo insieme” la 2 km svoltasi domenica 27. a “Traversata dei due mari” svoltasi sulla distanza dei 5 km è stata ripresa dall’emittente AB Channel che la trasmetterà domenica 3 agosto alle ore 17,00 sul canale 920 della piattaforma Sky, dando così la possibilità di far ammirare il nostro mare ad una platea internazionale. ueste gare a cui hanno partecipato concorrenti provenienti da varie regioni d’Italia, vengono organizzate nel nostro territorio con impegno e convinzione dal comitato regionale Fin, dalla delegazione provinciale Fin e dalla società di nuoto Nuotatori tarantini. La “Traversata dei due mari” è giunta alla sua quarta edizione mentre la “Nuotiamo insieme” è alla terza edizione.

Ligg u rest...
 
'U Tiempe ce Birbante
L'ha scritt Administrator   
martedì 29 luglio 2008

Poesia in dialetto Tarantino recitata dall'autore Domenico Candelli, in arte Alèng Alòng

 I L  V I D E O

Ultimo aggiornamento ( sabato 02 agosto 2008 )
 
Fidanzamento ufficiale
L'ha scritt Peppe Nesta   
lunedì 21 luglio 2008

 Rispetto per i più grandi.

C’era un tempo in cui il rispetto per gli adulti era di vitale importanza, vitale perché per noi ragazzini ne andava della propria incolumità e quindi bisognava assolutamente rispettare le regole, altrimenti non sarebbero mancate le punizioni. Tant’è che comincerei col dire che chiunque venisse a casa a far visita, sarebbe stato rispettosamente chiamato zio o zia, a prescindere che ci fossero o meno rapporti di parentela. A volte capitava di chiamare zia anche una cugina molto grande che si presentava con il fidanzato, ciò strappava il sorriso e quando cercavano di spiegarne il motivo, la risposta era:

Fidanzamento ufficiale

Arrivò il giorno in cui la mia sorella maggiore, la più grande di tutti, annunciò che il fidanzato si sarebbe presentato ufficialmente con la propria famiglia, naturalmente con il consenso di mio padre che, dopo aver conosciuto bene il giovine poiché da tempo presentatosi in casa, approvò. Grandi preparativi anticiparono la fatidica data, mia madre e le mie sorelle, elettrizzate per l’importanza della cosa, si operavano al massimo per poter fare la più bella figura possibile con la numerosa famiglia di mio cognato.

Ligg u rest...
 
cinghe chile de cozze
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
domenica 20 luglio 2008
 A n’eure so bbuéne onèste! Mimììììì damméne cinghe chile! Giovaneeeeeee vìde ca stoch’jie apprìme! Vabbèèèè ‘a Nòòòòò fa tùne fa! Cinghe chile de cozze…tréte pe nnuje e ddoje le purtàme ‘a Mammà…osce stualètte cu’ lle cozze…annéseeeee!
Catààààà pulizzéle tùne mòòòò ca tenghe ce ffà (‘a signora de mugghjeréme me lucchéle indr’alle rècchje) e Catàvete cu ‘a sanda pacènze mette ‘a zoche indr’u lavandìne, ‘na busta vacànde a mana manche e ‘na còppe ‘a mmana dretta e accumènze.
‘Na bélla sciacquàte pe lluà ‘nu picche de mogghje e qualche menna de vacche…’na spelate  e ‘n’otra sciacquate…va Catàààà a ttè attòcche. Pigghjàme ‘a grammèdde e accumenzàme ‘u rìte. ‘A cozze indr’a mana manche cu ‘a vanna tonne all’interne….’u descetone ca scarnescie ‘a cozze com’ha ffatte mille vòte…(‘u descetone adda fa spustà ‘u suse d’a cozze verso l’esterno piccè ‘a grammèdde adda  truà ‘a strade pe ttrasè). ‘Na vote spelate e scarnesciate ‘a grammedde face ‘u reste rasckanne da indre pe staccà ‘u frùtte. Accussì ‘u frutte vè indr’a coppe e ‘u scuercéle indr’a buste….certe vòte pùre ‘a smérse...
Ligg u rest...
 
DANIELE SERRA CI HA LASCIATO
L'ha scritt Administrator   
giovedì 17 luglio 2008

 Daniele Serra, giovane e bravo attore nato a Taranto e poi trasferitosi a Roma è stato improvvisamente strappato all’affetto dei suoi cari da un incidente stradale. Qualche settimana fa aveva portato sul paloscenico del Centro Culturale “Filonide” il suo "NATO a Taranto" , rappresentazione teatrale originale, tutta centrata su Taranto, il suo passato, il suo presente di base Nato e il suo futuro di città a rischio di incidente nucleare, con testi realizzati attraverso un ampio lavoro di documentazione ed il prezioso contributo alla fisarmonica di Gabriele Tortorelli. Piuttosto che a troppe parole, preferiamo affidare il suo ricordo al filmato di quella sua ultima serata a Taranto, realizzato a cura del Centro Culturale “Filonide”.

L I N K   A L  V I D E O  

 I COMMENTI SUL FORUM DI TARANTONOSTRA

Ultimo aggiornamento ( sabato 02 agosto 2008 )
 
Stati di Allucinazione
L'ha scritt carlo "U Sinnache"   
mercoledì 16 luglio 2008
 Titolo Originale: Altered States
Genere: Fantascienza

Formato: Normale

Durata: 102 - Origine: Usa

Donato, giovane scienziato, rivolge i suoi interessi alle ricerche sulle origini della vita attraverso la mente umana. Aiutato da due colleghi, studia i risultati di un test cui sono stati sottoposti alcuni studenti: si tratta di immergersi in una vasca piena di Raffo e di rimanere in quella posizione soli e al buio: in tal modo si arriva alla perdita di coscienza della realtà e, forse, al recupero di sensazioni appartenenti ai primordi della vita umana. Ma a Donato questi risultati non bastano, sente il bisogno di sperimentare su se stesso il test, portandolo anzi all'estremo limite della resistenza umana. Il matrimonio con Lucia, scienziata come lui, e la nascita di due bambine non cambiano i suoi progetti, anche se lo mettono di fronte ai rischi dell'impresa e gli procurano crisi nervose e dubbi continui.
Ligg u rest...
 
<< Inizio < Prec 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Pross. > Fine >>

Risultati 311 - 341 di 637
Cr'stian online:
Get Firefox!
Ce timb stè face?
Tardnuestr
---
Scanzavirus Avast!
avast! Home

 
Top! Top!