Home
domenica 30 aprile 2017
 
 
 
TARDE NUESTRE – LANCIANO = 1 A 1… MA CE’ CASMS DE PARTITE!
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
mercoledì 20 aprile 2011

Ehehehe… attaccateve o CASMS! Ma diche ije, ma  veramende une de Tarde nuestre
no ppo
 ’ scè a vedè ‘a partite d’a squadra sove, ind’a città addò ha nnate e indr’u ggiurne delle Palme? Ma ce avime studechite? Ma ce stame ind’a ‘na dittature o ind’a ‘nu state de polizzie? E quidde carlasciune delle puletechese ca no sse ne futtene nijnde? Mo’ honne ditte ca honn’a ffà ‘u taule de congertazzione! Sine? Beh… facitene quattre de taule accussì ve scè prucate tutte quande ne site! A parta  sove, ‘u Tarde nuestre ha fatte a soleta partite: sciueche-sciueche e no’nge vinge maje.

Ligg u rest...
 
FOLIGNO – TARDE NUESTRE = 0 A 0 …CE NO SIGNE A FOLIGNE, A DDO’ SIGNE?
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
mercoledì 13 aprile 2011

 Ci è mancato solo il gol! E ce segnifeche? Ca o pallone, u gol a fa’! Ce no ce
sciueche a ffà? Scusate lo scioglilingua. E accussì ‘u Tarde nuestre ha perse n’
occasiona d’ore pe ‘nghianà suse a classifiche! E ce no vinge a Foligneeeeeeeee, addo’ vingeeeeeee? Ame  sciucate, sine, ma s’honne mangiate ‘nu sbuenne de gol. SY, ha babbuite proprie. Nnanz’a porte, s’ha gnuttute ‘nu gol granne quand’a ‘na case. Eve cchiù facele a  segnà ca a menarla fore. ‘U fatte jè, ca indr’a sta squadre SY, no’nge segne cchiù, GIRARDI no ne parlame proprie..e ci adda segnààààà? Zianeme?

Ligg u rest...
 
Quegghije l’acqua quanna chiove
L'ha scritt carlo "U Sinnache"   
martedì 12 aprile 2011

 Un giorno Biwenabhirrha, l’anatocistico studente, domandò al Maestro a quali pericoli andasse incontro chi rifiutasse una Raffo.

Il Maestro disse: “Una volta un uomo sognò un angelo che gli disse: “domani inizierà uno sciopero ad oltranza dei distributori di bevande, il tuo villaggio soffrirà la sete, ma tu ti salverai".

Ed effettivamente il giorno dopo iniziò lo sciopero. Una squadra di soccorso andò di casa in casa per fornire generi di conforto agli abitanti, dato che era agosto e faceva molto caldo. Tutti accettarono le razioni di emergenza tranne l'uomo che disse: "Ho sognato un angelo che mi ha detto che mi salverò".

Ligg u rest...
 
Farsi a fezza
L'ha scritt carlo "U Sinnache"   
giovedì 07 aprile 2011

 Mentre sorvegliava che tutti i partecipanti al cocktail party che si svolgeva nel salone degli arazzi della mia modesta residenza primaverile fossero serviti a dovere, Archibald, il mio fedele maggiordomo che si fa un punto di onore nel offrirmi i suoi preziosi servigi, veniva chiamato da uno degli invitati che richiedeva una quantità affatto limitata di bevande alcoliche di varia natura e qualità al fine esclusivo di “farsi a fezza”.

Stante la sua provenienza dalla terra di Albione, al mio sottoposto sfuggiva il significato della frase e mi chiedeva come mai vi fosse nel suo interlocutore la volontà di assumere il sembiante del noto copricapo arabo di forma tronco-circolare indossato anche dagli appartenenti alla gloriosa arma dei bersaglieri.

Ligg u rest...
 
“CADENZA D’INGANNO”, I SOGNI DI VENTO E ACCIAIO NEL ROMANZO DI ALFREDO ANNICCHIARICO
L'ha scritt carlo "U Sinnache"   
martedì 05 aprile 2011

 Di che materia sono fatti i sogni dell’uomo? Per qualcuno della stessa materia delle stelle, per altri di acciaio, per altri ancora di vento. Sogni legati alla nostalgia del passato, alla speranza per il futuro o alla preoccupazione del presente; sogni sognati più nella frenesia del giorno che nel torpore della notte. Di sogni parla “Cadenza d’Inganno”, ultimo romanzo di Alfredo Annicchiarico, di quei sogni tanto potenti e vividi da voler diventare realtà a tutti i costi, spesso anche lottando contro la consapevolezza delle ripercussioni sulla vita di chi li sogna.


Ligg u rest...
 
TARDE NUESTRE – NOCERINA = 2 A 1…IL MOLOSSO? HA SCIUTE SOTT’ALL’OSSE!
L'ha scritt Aldo "Diecipalazzine"   
lunedì 28 marzo 2011
 S’honne acchiate proprie bbuene le molosse ajere. Sott’all’osse  proprie! Ehehehe! A ‘ddà cu ddice quedda malacere d’AUTERI: “Partita  decisa da un’episodio”. ‘A veretade jè,  ca angore le stè  vuscke ‘u ……… Ca po’ ste pparle proprie ijdde ca ha fatte ‘nu gol a cule, cu ‘nu tire a uecchie. Vatt’a ccuerche! Malacere! Ajere record de  cristiane o Iacovone. Ce feste uagnù! Ce spettachele a vedè le doje curve chine ca se sfuttevene. Stave pure ‘nu belle sole. E ce vulite de cchiù? Un Campano? Ehehehe. Ah già… quidde ere ‘u Lucane! Ce soddisfazione vengere cu ‘a capoliste. Se credevene intoccabbele e ‘mbece: mazzate!
Ligg u rest...
 
<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 94 - 124 di 637
Cr'stian online:
Get Firefox!
Ce timb stè face?
Tardnuestr
---
Scanzavirus Avast!
avast! Home

 
Top! Top!